Feed your week

becfae6661fbe0fd469797a937f064da notting-hill-23 bebfe250840f31f55e44fb0af7e8899c tumblr_mtu87fcXlp1qg37rao1_500 bestfriends-3-700x786d

Annunci

Afterhours teenage moment or kill your inner dictator!

Ieri ho intravisto come sarebbe bello buttare via un po’ di busti e legacci che rattrappiscono i muscoli della mia anima. Busti e legacci che non ho deciso volontariamente di indossare, intendiamoci, ma che si sono avvoltolati intorno a me senza chiedermi il permesso.

Potere taumaturgico della canzone. Ieri ero alla Feltrinelli per apprezzare una delle mie band preferite, gli Afterhours, che hanno parlato del nuovo album, ossia la rimasterizzazione del cult “Hai paura del buio?” e la sua rielaborazione per mano di amici musicisti che hanno reinterpretato le canzoni dell’album, spesso con un effetto davvero sorprendente.

C’è stato un live di 4 canzoni:

Cantando e “ballando” nei limiti di una sala gremita all’inverosimile mi sono sentita leggera, un senso di fluidità interiore ha portato a galla un’allegria persistente. Non potevo che ripromettermi di fare più spesso (vorrei dire ogni giorno) delle cose che mettono in circolo questa sensazione di gioiosa fluidità.

Le emozioni scorrono e non ci sono solo le emozioni grigie, incrostate come totem da contemplare quotidianamente, ma spostando lo sguardo posso notare anche quelle colorate e cangianti.

“Ha ancora un senso battersi contro un demone
quando la dittatura è dentro te?”

 

Auguri di Buon Natale, Merry Christmas!

124-125-mode-christmas-co-16966e8d456dbfeac3527917b7be46295 copia lovecatmagazine3mschristmasnatychabanenkobypierredalcorso

 

Bevo a chi è di turno, in treno, in ospedale,
cucina, albergo, radio, fonderia,
in mare, su un aereo, in autostrada,
a chi scavalca questa notte senza un saluto,
bevo alla luna prossima, alla ragazza incinta,
a chi fa una promessa, a chi l’ha mantenuta,
a chi ha pagato il conto, a chi lo sta pagando,
a chi non è invitato in nessun posto,
allo straniero che impara l’italiano,
a chi studia la musica, a chi sa ballare il tango,
a chi si è alzato per cedere il posto,
a chi non si può alzare, a chi arrossisce,
a chi legge Dickens, a chi piange al cinema,
a chi protegge i boschi, a chi spegne un incendio,
a chi ha perduto tutto e ricomincia,
all’astemio che fa uno sforzo di condivisione,
a chi è nessuno per la persona amata,
a chi subisce scherzi e per reazione un giorno sarà eroe,
a chi scorda l’offesa, a chi sorride in fotografia,
a chi va a piedi, a chi sa andare scalzo,
a chi restituisce da quello che ha avuto,
a chi non capisce le barzellette,
all’ultimo insulto che sia l’ultimo,
ai pareggi, alle ics della schedina,
a chi fa un passo avanti e così disfa la riga,
a chi vuol farlo e poi non ce la fa,
infine bevo a chi ha diritto a un brindisi stasera
e tra questi non ha trovato il suo.

Erri De Luca

0ec100b25e7ab2a9fa04ac04d343c29c 539fea540e1343f656b3215afb26e2f6Ana.Neatriz.Barros.BIG fashion-santa-merry-christmas-chicquero-5

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 364 follower

liebster award
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: