Sono un panino e non lo sapevo

super-sweet-blogging-awardHo sempre sognato di essere un tipo speciale.

Non potendo contare su un’indiscussa bellezza mozzafiato, alla Giselle Bundchen, oppure su un’altezza da scandinava, volevo arricchire lo status di carina, bella&simpatica.  

Confidavo nell’intelligenza, ma quando ho capito che questa ostacola più che facilitare le connessioni, ho deciso di trovare una mia peculiarità; avevo in mente un  incrocio tra il cartoon Daria, Zoe Deschanel e Ally Mcbeal, non delle strafighe, ma con del fascino, del cervello (in disguise) e un qualcosa di insolito, come canterebbero gli Strokes, “your strange manners I love so”.

Oggi ho avuto una rivelazione su un possibile modo di essere peculiare  quando ho ricevuto la mia prima menzione gourmant, il Super Sweet Blog Award, che da oggi mi permetterà di fregiarmi del titolo di Panino speciale e unico!

Mi piace pensarmi come un sandwich, non ci avrei mai pensato a questa possibilità , ma in effetti un panino è qualcosa di pret-a-porter, sicuramente utile, ma anche sensorialmente intrigante per il palato e comunque di tendenza, considerata la moda del cooking che impazza in tv, in tutte le salse, a tutte le ore, declinata in tutti i canali.

A parte le battute, voglio ringraziare di cuore per il gentile dono la fashionista più golosa che conosca, visto le risposte che ha dato al suo di award, la sweet InTheClouds, che sebbene sia un’appassionata di moda, non disdegna il cibo,  alla faccia di tutte le modaiole tristanzuole con l’angoscia da glucosio e carboidrati, dalla tristezza infinita del conteggio calorie.

Quindi se cercate ispirazioni fashion, ma senza i sensi di colpa del o-mio-dio-se-non-stai-a-dieta-sei-out andate sul bel blog di IntheClouds, cibo per lo sguardo.

La cara InTheClouds, ha ben pensato di nominarmi anche per l’Inspiring Blog Award, ma che è, grazie! Vabbè che tra un po’ è il mio compleanno, ma i regali così in anticipo non me li aspettavo!

Io scelgo di ottemperare al Super Sweet Blog Award, perchè con l’Inspiring B.A. mi ero già cimentata, ma soprattutto perchè se si parla di dolci non posso resistere (notate il colore zuccheroso del font).

Ecco le domande Super Dolci alle quali i nominati devono rispondere

1. Biscotti o torta?  – Tutto, ma dovendo scegliere direi Sacher e Mont Blanc

2. Cioccolato o Vaniglia? – Cioccolato con le nocciole intere

3. Quale è il tuo spuntino dolce preferito? – Pane tostato e crema al cioccolato Milka

4. Quando hai maggior voglia di cose dolci? – Al mattino, dopo pranzo e a merenda

5. Se tu avessi un soprannome “dolce”, quale sarebbe? – Mah, non saprei davvero, spesso la storpiatura del mio nome è Juicy, succoso, io mi immagino come il bacio perugina: ha una buona intenzione (esprimere un bacio, affetto), ha un intento culturale-riflessivo (l’aforisma) ma soprattutto è buono e ti conforta (la cioccolata con la nocciola).

Ora la dozzina di “panini” da menzionare: sifiziosi, necessari, inaspettati oppure irresistibili

1.ladisoccupazioneingegna

2.spritzinspring

3.ilmiograndecaos

4.notebookofhappiness

5.viapiodecimo9

6.sissisilvia

7.ioboh

8.anonimopensoso

9.seunanottedinvernounlettore

10.lauracarpi

11.missumetta

12. masticone

La consapevolezza, da maneggiare con cura

429634_10151540667291233_2110477105_n

Ho visto questo delicato film francese, naturalmente da happy end e atmosfere normalizzanti e bourgeois.

Al centro il solito dilemma di come sentirsi al comando della propria vita, fato permettendo.

Coach e mentore per l’occasione è l’ironico Woody, in poster- presenza, come un totem, nella stanza della bella protagonista.

Mi è piaciuto. Soprattutto alcune perle di Allen, freudiano al 100% 

Lo scambio più significativo per me  è questo:

Alice, la protagonista: “Non lo voglio sapere (se il cognato ha tradito sua sorella), fa troppo male”

Woody: “Quello che non sai non ti farà male, ti ucciderà”

sm_woody_allen SDC11535

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 369 follower

liebster award
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: