Life is short

Tempo di vacanze, ahimè, volate via, puff, eccomi qui.

Mi sono portata dietro molti libri che sognavo di leggere da tempo, ecco un’idea da “Il bazooka della verità” di Sam Lipsyte:

Vivi Miner, è facile. Non è originale. Solo necessario

E poi gironzolando sul web sono incappata in un’intervista alla wonderwoman Ann Dexter-Jones,  madre di alcune it-girl di cui vi ho già parlato in qualche post precedente, tipo Charlotte, Samantha e Mark Ronson e di Annabelle Dexter Jones.

La designer di gioielli racconta che dopo aver preso la madre da giovanissima, il padre le inculcò

Every day is for best. Life is short. A bus could hit us tomorrow. 

Suonerò fatalistico e semplice, ma di certo mette in prospettiva certe ansie, alcune ridicole, come quelle emanate dalle donneche mi circondavano al lido, tutte ossessionate da look, dieta e make up, tutte dedite a questi problemi in maniera totalizzante, così da sembrare sempre preoccupate e imbronciate, mai rilassate.

Life is short. Just thinking about it

Annunci

Informazioni su Missandry

Vorrei vivere a metà tra un romanzo di Ellroy e Mad Men, uscire con Mick Jagger e teletrasportarmi tra New York e Parigi. E visto che ho 30 anni, reggere benissimo svariati martini dry.

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 369 follower

liebster award
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: