Unghie punk e sogni di soda

Vi è mai capitato, dico alle girls, di mettervi lo smalto, anche solo quello trasparente, e intanto continuare a prepararvi e poi ritrovarvi un pelucco cristallizzato sull’unghia…grrrr! Ho provato a liberarlo, ma niente, ora ho il pollice-punk.

Tutto questo perchè ero in ritardo per una conferenza ad alto tasso di sonnolenza, ma ci sono andata allettata da due miraggi:

1)potenziali conoscenze per networking lavorativo

2) buffet

MA il buffet consisteva in due cartoni di succo di frutta dove la frutta era chiaramente un’idea astratta da immaginarsi con molto impegno e c’erano dei salatini sopravvissuti a dei buffet passati, molto desolante.

Ero disposta a rischiare la salmonella pur di scambiare due parole con una faccia nuova, del resto dall’invito si capiva che sarebbe stato l’evento più ambito dopo il party di Vanity Fair a L.A., ma evidentemente l’ufficio stampa ha fatto confusione, perchè mi sono ritrovata in una platea di vecchi, di quelli rompi e snob, con l’insofferenza cronica e la malattia di blaterare ininterrottamente.

Ah, avessi potuto almeno stordirmi di gingerini! Aperol soda aiutami tu!

Annunci

Informazioni su Missandry

Vorrei vivere a metà tra un romanzo di Ellroy e Mad Men, uscire con Mick Jagger e teletrasportarmi tra New York e Parigi. E visto che ho 30 anni, reggere benissimo svariati martini dry.

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: